Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

lunedì 26 ottobre 2015

Recensione: "Il Canto del Ribelle" di J. Harris

.Il Canto del Ribelle.
di Joanne Harris

Grazie mille alla Garzanti per avermi inviato una copia di questo romanzo! <3

Titolo: Il Canto del Ribelle
Autore: Joanne Harris
Editore: Garzanti
Prezzo di copertina (rigida): € 16,90
Voto:perfetto


Per Loki, il dio delle fiamme, intelligente, affascinante, ingannatore, spiritoso, l'accoglienza ad Asgard non è delle migliori. Nella città dorata che s'innalza nel cielo in fondo al Ponte dell'Arcobaleno, dove vivono le donne e gli uomini che si sono proclamati dèi, tutti diffidano di lui, che ha nelle vene il sangue dei demoni. Malgrado la protezione di Odino, Loki ad Asgard continua a non essere amato: quello è il regno della perfezione, dell'ordine, della legge imposta. Entrare definitivamente nella schiera delle divinità più importanti, per lui, è impossibile: non solo gli viene impedito, è la sua stessa natura ribelle a impedirglielo. Ma arriva il momento della sua riscossa. Il mondo delle divinità è agli sgoccioli, una profezia ne ha proclamato la fine imminente. E Loki potrà mettere le sue capacità al servizio di Asgard e dei suoi abitanti. È lui che si adopera, con la sua astuzia, per trarre in salvo Thor e compagni. Ma gli dèi sono capricciosi, volubili e di certo non più leali di Loki. Adesso è giunta per lui l'ora di decidere da che parte stare, chi difendere e contro chi muovere battaglia. E di scoprire se i suoi poteri e la sua astuzia possono davvero salvarlo dalla fine che minaccia i Mondi e le creature, umane e divine, che li abitano.




"Il Canto del Ribelle" è il prequel della serie sui miti nordici di Joanne Harris. Il primo volume è "Le Parole Segrete" [recensione] e il secondo "Le parole di luce" [recensione].
Non è difficile notare che il nostro blog prende il nome dal primo romanzo, e la grafica è a tema miti nordici (o almeno, spero che si capisca!) [delucidazioni].
Sono molto affezionata a questa serie, la adoro e questo prequel ha superato ogni mia aspettativa.


Quella fu la prima Era, il tempo di Ymir. || Non c'era terra, né mare. || Soltanto vuoto fra due oscurità, || nessuna stella tramite cui vedere. || {Profezia dell'Oracolo}

Loki è sempre stato il mio personaggio preferito, e un intero libro dal suo punto di vista per me è un desiderio avverato. Adoro il suo umorismo, il suo mettersi costantemente nei guai, la sua tenacia. E la sua arroganza ;)

La Harris nei primi due libri aveva creato un mondo magico e meraviglioso, che in questo volume viene approfondito. E' stato bello riuscire a cogliere tutti i riferimenti ad avvenimenti futuri, comprendere appieno come mai tutti gli dèi di Asgard (e non solo loro!) non riescono a sopportare il povero Loki :P

Rispetto ai primi due romanzi l'ho trovato un po' più leggero, sia per quanto riguarda i contenuti sia per lo stile. Il cambio del punto di vista ha fatto la differenza, perché era ovvio che con un narratore come Loki il ritmo sarebbe stato più veloce e scanzonato.
Ho apprezzato molto anche le frasi tratte dal Lokabrenna, il Vangelo di Loki, ad ogni inizio capitolo. Alcune sono davvero geniali!


La maggior parte dei problemi si può risolvere con un dolce. {Lokabrenna}

La trama di fondo forse non è delle più avvincenti, soprattutto perché si tratta di un prequel, ma per chi conosce già i due romanzi successivi è un piacevolissimo approfondimento! E ora naturalmente pretendo immediatamente il seguito di "Le parole di luce", perché ho l'impressione che il meglio debba ancora venire *_*



Consigliatissimo!!







11 commenti:

  1. Bella recensione Gaia! "Il canto del ribelle" visto che è un prequel va letto prima di "Le parole segrete" giusto? Volevo iniziare a leggere questa serie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3
      E' il prequel ma vanno letti tutti e tre in ordine, quindi devi prima leggere Le parole segrete e poi Le parole di luce ^_^

      Elimina
  2. Era scontato che ti sarebbe piaciuto! :D Meno male che non ha deluso... E io già prevedo che mi segnerò tutte le frasi del Vangelo di Loki *w* L'ho appena prenotato in biblioteca, non vedo l'ora di leggerlo e poi spero di poter rileggermi Le parole segrete, visto che l'avevo letto veramente troppo tempo fa e molti dettagli non li ricordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi sono curiosissima di sapere il tuo parere *__* <3

      Elimina
  3. che bello un libro interamente dedicato a Loki o comunque ai suoi pensieri, ho molto apprezzato il suo personaggio ne Le parole segrete che ho letto grazie a te, devo ancora leggermi il secondo ma metterò anche questo in lista

    RispondiElimina
  4. Non la ho letta per via degli spoiler.. Spero di trovarlo anche io bello!

    RispondiElimina
  5. Non ho letto i primi due volumi della serie,ma mi state incuriosendo tantissimo con questo libro che lo voglio leggere anch'io ahaha secondo te devo prima recuperare i primi due volumi o inizio direttamente da questo? :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè, secondo me non lo si può apprezzare pienamente senza aver letto i primi due xD Però non lo so... io già li avevo letti quindi non posso fare confronti xD

      Elimina
    2. uhm..mi sa che prima recupero i primi due!

      Elimina